Pinot Nero Rosé IGT

Pinot Nero Rosé

IGT

DESCRIZIONE: il Rosato è prodotto da un singolo vigneto, situato sulla sponda destra del lago di Corbara, a 500 m di altitudine. Questo rosato è interprete originale del Pinot Nero in Umbria. La fresca esposizione, il suolo profondo e ricco in scheletro, concorrono a dare un’uva dalle eccellenti
qualità, sia sotto il profilo aromatico, che polifenolico. E’ composto interamente da uve di Pinot Nero, vendemmiate a fine agosto e vinificate in bianco.
DEGUSTAZIONE: alla vista è luminoso, di colore rosa tenue con riflessi rubino. Al naso si presenta fresco, coinvolgente con aromi di fiori bianchi e bucce di agrumi, che in bocca si combinano con la sapidità e mineralità tipiche di questi suoli, regalando un ricco e piacevole finale.
VITIGNI: Pinot Nero.
ALTITUDINE: 500 m di quota.
ESPOSIZIONE: sud-est.
TERRENI: di origine vulcanica, profondo, ricco in scheletro.
ETA’ DEI VIGNETI: 10 – 15 anni.
CEPPI PER ETTARO: 4000.
FORMA DI ALLEVAMENTO: controspalliera con potatura mista cordone speronato e guyot.
VENDEMMIA: manuale, in cassetta, nella seconda metà di agosto.
VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO: le uve non diraspate, subiscono una soffice pigiatura. Il mosto fermenta in vasche d’acciaio, ad una temperatura
controllata di circa 18° C. Segue un affinamento del vino sulle fecce fini per 5-6 mesi, così da arricchirne le caratteristiche organolettiche.
NOTE ORGANOLETTICHE
COLORE: buccia di cipolla, con riflessi pesca.
PROFUMO: fresco e fruttato, con aromi che ricordano la ciliegia, fragolina di bosco, ed erbe aromatiche mediterranee.
SAPORE: di buon equilibrio, sicuramente di grande freschezza e sapidità, finale fruttato e persistente.
ABBINAMENTI: ottimo come aperitivo, o in abbinamento a fritture di pesce e verdure, formaggi freschi e carni saporite, alla tàrtara o insaccati.

Titignano Agricola srl - Sede in Baschi - via palombara, 10
codice fiscale e iscrizione registro imprese di Terni numero 01786680486
p.i. 01219330550 info@titignano.com